L’Optometria è la scienza della visione.

L’Optometrista è un professionista laureato; esegue la misurazione e la valutazione delle deficienze puramente ottiche della vista, del processo visivo e dei suoi aspetti comportamentali con tecniche e strumenti ottico-fisici delle più moderne tecnologie optometriche non invasive e fornisce occhiali, lenti correttive ed estetiche ed ausili visivi per ipovedenti per la correzione dei difetti ottici e rifrattivi.

Il compito della Dott.ssa Leone è assistere i Clienti e dar loro informazioni tecniche e consigli relativi ai prodotti e ai materiali che meglio rispondono alle esigenze espresse, in funzione dei bisogni e delle capacità di spesa.

La Dott.ssa Leone continua a fornire, inoltre, assistenza nel tempo (follow up) per verificare l’adeguatezza dell’ausilio ottico predisposto o migliorarne la tollerabilità e interviene nelle possibili complicanze non patologiche a seguito di interventi.

In caso di malattie della vista la Dott.ssa Leone invia il Cliene al Medico Oculista.

Quali sono gli obiettivi di un’Analisi Visiva Optometrica?

  • Identificazione del problema visivo lamentato dal Cliente.
  • Valutazione della normalità dello stato di salute oculare, valutando la necessità di accertamenti diagnostici o d’altri professionisti quando il problema non è di competenza optometrica.
  • Ricerca della causa del lamento, valutando la condizione refrattiva e comportamentale del Cliente.
  • Indicare la migliore soluzione al problema.
  • Prevedere, per quanto possibile, la tollerabilità e l’efficacia della soluzione ottica e/o funzionale.
  • La durata dell’Analisi Visiva Optometrica è di circa 45 minuti.

Analisi base e strumentale:

  • Anamnesi
  • Test Oggettivi e Soggettivi
  • Autorefrattometria
  • Screening tonometrico non a contatto
  • Lampada a fessura con acquisizione immagini
  • Topografia corneale computerizzata